news

DESIGN E DOMOTICA: LA SMART HOME SI VESTE DI STILE

news Comments 25/02/2016
img

Da qualche anno ormai il termine Domotica¹ è divenuto di uso corrente. Il continuo evolversi delle nuove tecnologie che investono e trasformano tutti gli ambiti della nostra vita, il grande successo dei moderni device di comunicazione e lo sviluppo della rete attraverso il cosiddetto “ Internet delle cose” (IoT Internet of Things) ci hanno reso un pubblico consapevole e curioso di scoprire.

L’anno appena iniziato vedrà senz’altro un grande interesse ed una crescente richiesta di impianti di questo tipo grazie alla novità introdotta dalla Legge di Stabilità. Dal 1 gennaio 2016, infatti, la detrazione al 65% dell’Irpef, nota come “Ecobonus” è stata estesa anche alle spese di domotica.

Per Bassano abitazioni intelligenti ed efficientamento energetico sono due aspetti prioritari che vanno coniugati con stile e design distintivo. La nuova sfida dell’interior design è proprio questa: rendere esteticamente bella oltre che funzionale la propria smart home² .

Il gruppo Bassano rinnova la sua filosofia anche in questo ambito: “la casa che vuoi, l’emozione che vorresti” recita il claim dell’azienda. Creare un progetto d’arredo che sia specchio della personalità e delle emozioni di coloro che abiteranno quel luogo. Trasformare uno “spazio bianco” in una casa da vivere attraverso un percorso personalissimo e curato nel dettaglio. La tecnologia, per Bassano è al servizio della persona e diventa elemento che completa il progetto inserendosi in maniera raffinata e discreta nel contesto d’arredo.

La domotica si veste di stile e il design diventa, ancora una volta, sinonimo di innovazione, funzionalità ed eleganza. E’ la frontiera dei mobili intelligenti ovvero in grado di modificare o ampliare le proprie funzioni grazie alla domotica. Divani con dispositivi per il comando elettrico dei poggiatesta o della posizione della seduta, tavoli allungabili ad apertura elettrica e meccanismo automatico ma anche e soprattutto elettrodomestici ad alta tecnologia.

Bassano sceglie per la propria clientela proposte interessanti che sappiano unire prestazioni innovative ed estetica del bello. Come nel caso dei forni FRANKE dove eccellenza tecnologica, qualità produttiva e design creano prodotti top di gamma. Il forno MyMenù di Franke è un esempio di domotica perché una applicazione controlla il dialogo tra il forno e il nostro smartphone permettendo di scegliere cosa cucinare da un ricettario presente sull’applicazione e mandando un segnale al forno che si programma in automatico per la cottura.

Altra proposta interessante tra i brand scelti da Bassano è Snap di Elica. La società che produce cappe ha lanciato il suo innovativo sistema per monitorare e migliorare l’aria che respiriamo in casa. Design moderno, colori basici, Elica Snap è un esempio perfetto della domotica al servizio della qualità della vita. Tre sensori che agiscono su qualità, temperatura e umidità permettono di ridurre la concentrazione di agenti inquinanti, odori o vapori in eccesso.

Tendenze e tecnologia, design e Internet of things: il gruppo Bassano prosegue il suo percorso di stile e la sua ricerca di unicità attraverso un’attenzione costante a questo duplice aspetto della moderna concezione dell’arredare.

____________________________________________________

¹ Domotica disciplina che si occupa di inventare e studiare nuovi sistemi per migliorare la qualità della vita domestica tramite l'applicazione di sistemi automatici ad alta tecnologia per la gestione di vari impianti e componenti, tra cui le luci, il riscaldamento, gli elettrodomestici, l'apertura e chiusura di porte e finestre, l'avvio del sistema di allarme, la videosorveglianza e così via.

² Smart home ovvero “casa intelligente” è il risultato dell’applicazione della domotica e punta ad un miglioramento qualitativo della vita non solo in termini economici di risparmio energetico ma anche in termini di comfort, benessere e sicurezza.

 


Tags: News #bassano #domotica #smarthome #design #madeinitaly #ecobonus #innovazione #smarthouse #internetofthings #efficenzaenergetica #leggedistabilitĂ